Protezione giuridica (CFA) - SOS ticino - Soccorso Operaio Svizzero, Ticino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cosa facciamo > Migrazione
Contatti

Protezione giuridica
Via 1° Agosto - CP 1328
6830 Chiasso
Tel. segreteria +41 (0)58 484 97 00

Laura Melera
coordinatrice di progetto
Tel. +41 (0)58 460 58 26
laura.melera@protezione.ch


PROTEZIONE GIURIDICA
della regione Ticino e Svizzera Centrale

Nel giugno del 2016 il Popolo svizzero ha accolto, con il 66,8% dei voti, le basi legali per accelerare le procedure d’asilo. Affinché le procedure non siano soltanto più veloci, ma rispettino i principi dello Stato di diritto, è previsto il gratuito patrocinio per i richiedenti l’asilo sin dall’inizio della procedura.
 
Dopo un anno di preparazione e l’esito positivo del bando di concorso indetto dalla Segreteria di Stato della Migrazione, il 1° marzo 2019 SOS Ticino ha iniziato questo importante mandato insieme a Caritas Svizzera. SOS Ticino si occupa attualmente di tutti i richiedenti l’asilo la cui domanda d’asilo viene esaminata dal Centro Federale d’Asilo (CFA) con funzioni procedurali di Chiasso mentre Caritas Svizzera si occupa del CFA senza funzioni procedurali a Glaubenberg, nel canton Obvaldo.

Lo scopo principale della Protezione Giuridica è quello di assicurare un accompagnamento legale completo, di qualità e indipendente dalla Segreteria di Stato della Migrazione, fornendo un’informazione pertinente e continuativa ai richiedenti d’asilo e garantendo la difesa dei loro diritti procedurali e sostanziali.

L’accompagnamento fornito da SOS Ticino e Caritas Svizzera nell’ambito della Protezione Giuridica della regione Ticino e Svizzera Centrale inizia dal momento in cui il richiedente d’asilo decide di presentare la sua domanda d’asilo e si conclude con la decisione in merito alla domanda d’asilo o con l’eventuale ricorso presentato dalla Protezione Giuridica. Durante tutta la procedura d’asilo il richiedente d’asilo viene costantemente informato sull’evoluzione della procedura che lo riguarda, sui suoi diritti e doveri nell’ambito procedurale e sulle sue chances di ottenimento dell’asilo.

La Protezione Giuridica della regione Ticino e Svizzera centrale è attualmente composta da 11 rappresentanti legali, di cui 9 in Ticino, coordinati da un responsabile tecnico. Inoltre, vi è anche la presenza di un team di 7 consulenti, 5 a Chiasso e 2 a Glaubenberg, che offre un servizio di sportello e di informazione per i richiedenti d’asilo. Per poter effettuare gli incontri tra rappresentanti legali/consulenti e richiedenti d’asilo la Protezione Giuridica si avvale in tutta la regione di interpreti appositamente formati, in particolare di quelli messi a disposizione dall'Agenzia Derman di SOS Ticino per l’utenza del CFA con funzioni procedurali di Chiasso.
Torna ai contenuti | Torna al menu