Servizio MigrAzione - SOS ticino - Soccorso Operaio Svizzero, Ticino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cosa facciamo > Migrazione
Contatti

Via Zurigo 17
6900  Lugano
Tel. 091 921 07 74
Fax 091 921 20 69
cagustoni@sos-ti.ch
clanza@sos-ti.ch
mpegoraro@sos-ti.ch
lsandrinelli@sos-ti.ch
awinkelmann@sos-ti.ch

Piazza Nosetto 4a
6500 Bellinzona
Tel. 091 290 05 07
Fax 091 825 74 66
vcanova@sos-ti.ch
tfasoli@sos-ti.ch
ozanetti@sos-ti.ch
gfranzoni@sos-ti.ch
jmoreira@sos-ti.ch
spisapio@sos-ti.ch

Via San Francesco 4
6600 Locarno
Tel. 091 752 11 81
Fax 091 752 34 15
ldallacqua@sos-ti.ch
ozanetti@sos-ti.ch

Via Dunant 2
6830 Chiasso
Tel. 091 290 05 08
Fax 091 683 08 92
acattaneo@sos-ti.ch
mpegoraro@sos-ti.ch
gpolonijo@sos-ti.ch


SERVIZIO MIGRAZIONE

 
Chi siamo
 
In ogni sede lavorano più operatori/trici sociali che supportano gli utenti richiedenti l’asilo nel disbrigo delle pratiche quotidiane in ambito sanitario, sociale, scolastico e giuridico fino alla conclusione della procedura d’asilo. Inoltre si occupano della consulenza e dell’accompagnamento sociale dei rifugiati sostenendo queste persone nel complesso processo d’integrazione nel loro nuovo paese di accoglienza, soprattutto per acquisire una maggiore autonomia nel disbrigo delle pratiche quotidiane relative ad ambiti quali la cassa malati, il sistema socio-sanitario, la legge sull'alloggio, le assicurazioni sociali, la legge sui permessi, l’assistenza sociale e la ricerca di lavoro. Il servizio lavora su mandato della Divisione della sanità e della socialità (DSS) del Canton Ticino.
 

 
I nostri utenti
 
Si tratta di richiedenti asilo (titolari di permesso N) e persone beneficiarie dell’ammissione provvisoria (titolari di permesso F) attribuiti al Canton Ticino e collocati in appartamenti e alberghi, come pure di persone che in base alla Legge sull’asilo hanno ottenuto lo statuto di rifugiato riconosciuto in Svizzera (titolari di permessi F rifugiato e B).

 
 
Cosa facciamo
 
Gli operatori di SOS Ticino si attivano nel seguito sociale delle persone accompagnandole nella gestione delle loro richieste e dei loro problemi quotidiani in ambito sanitario, sociale, scolastico e giuridico in collaborazione con le istituzioni e i servizi preposti (Ufficio stranieri, Ufficio del sostegno sociale e dell’inserimento, scuola pubblica, medici e ospedali, servizio medico-psicologico e psico-sociale, centri di pianificazione familiare, servizio di accompagnamento educativo, commissioni tutorie, consultorio giuridico, agenzie immobiliari, ecc.). Periodicamente si organizzano dei corsi di lingua italiana per richiedenti l’asilo e vengono offerte delle misure di inserimento socio-professionale (APO/AUP) in collaborazione con alcuni comuni e associazioni no profit. Il Servizio migrazione collabora con il Servizio appartamenti per la ricerca, l’allestimento e la manutenzione ordinaria degli appartamenti privati attribuiti ai richiedenti l’asilo.
 
 
Oltre al lavoro di accompagnamento per rendere le persone più autonome nella gestione delle loro richieste ai diversi servizi del territorio, i/le nostri/e operatori/trici sociali prestano un’attenzione particolare all’inserimento scolastico dei giovani migranti: le famiglie vengono informate circa la strutturazione e il funzionamento della scuola ticinese e, in caso di difficoltà scolastiche, il servizio svolge una funzione di mediazione tra scuola e famiglia.
 
Viene inoltre offerta una consulenza specifica a quei rifugiati cui è riconosciuto il diritto al ricongiungimento familiare attraverso un lavoro di mediazione con gli organismi internazionali preposti (Organizzazione Internazionale delle Migrazioni, Croce Rossa Internazionale).
 
Per molti rifugiati è necessario un accompagnamento più specificamente sociale e, in alcuni casi, psicosociale. Spesso dietro le richieste di aiuto che toccano gli ambiti citati si celano malesseri, crisi identitarie e fenomeni di marginalizzazione che derivano dalle persecuzioni subite nei paesi d'origine (violenza psichica e fisica da parte della autorità, torture, traumi di guerra, ecc.).

Torna ai contenuti | Torna al menu