Volontariato - SOS ticino - Soccorso Operaio Svizzero, Ticino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Agire per il SOS
Contatti

Linda Zicca
Coordinamento volontari
Via Merlina 3b
6962 Viganello
 
Tel. +41(91) 973 70 64
Fax +41 (91) 973 70 68

E-mail:
VOLONTARIATO

Vuoi dedicare un po’ del tuo tempo ad attività di volontariato con migranti? SOS Ticino ha una rete di volontari presenti su tutto il territorio cantonale che seguono rifugiati, persone ammesse provvisoriamente e richiedenti asilo offrendo loro un accompagnamento individuale nei seguenti ambiti:

Sostegno linguistico
Lezioni informali di italiano a tu per tu o per piccoli gruppi
Incontri di conversazione

Sostegno scolastico
Aiuto nello studio e nello svolgimento dei compiti per persone inserite nella scuola dell’obbligo, apprendistato o altre formazioni superiori

Accompagnamento all’integrazione sociale
Il volontario affianca un migrante o una famiglia di migranti arrivati da poco in Ticino aiutandoli ad acquisire    competenze quotidiane, conoscenza del territorio e a crearsi una rete di contatti iniziale per favorire il loro inserimento sociale. Per i migranti è un’opportunità preziosa per entrare direttamente in contatto con persone del luogo, praticare la lingua e familiarizzare con la nuova realtà, ma anche per i volontari si rivela un’occasione unica per conoscere nuove persone e culture.

Puoi proporci anche altre attività mirate al sostegno e alla socializzazione dei migranti. Dopo averne valutato la fattibilità, possiamo supportarti nella loro realizzazione.
Come volontario potrai contare su un accompagnamento individuale, incontri di gruppo e formazioni legate a migrazione e integrazione.
Se sei interessato o desideri maggiori informazioni, contattaci per e-mail o telefonicamente.

Attualmente siamo alla ricerca di volontari in particolare per:
  • accompagnamento all’integrazione sociale, zone Luganese e Bellinzonese e valli
  • sostegno linguistico individuale per rifugiati adulti, zona Bellinzonese
  • sostegno scolastico in matematica per apprendisti, zona Bellinzonese (disponibilità in tardo pomeriggio/sera e nei weekend)
  • sostegno scolastico in matematica per apprendista muratore, zona Luganese (disponibilità in tardo pomeriggio/sera o nei weekend)
  • sostegno scolastico nelle materie scientifiche per giovani rifugiati che seguono la formazione di laboratorista in chimica, zona Luganese (disponibilità in tardo pomeriggio/sera o nei weekend)

Se vuoi proporti, scrivici a volontariato@sos-ti.ch allegando il tuo cv. Per le attività è richiesta una disponibilità di circa 2 ore alla settimana.

Come è nato il servizio
SOS Ticino ha da sempre apprezzato il contributo dei volontari. Negli anni c’è chi ha contribuito con corsi di informatica, chi sostenendo la creazione della squadra di calcio di SOS Ticino, chi ha permesso alle mamme migranti di partecipare a varie attività occupandosi dei loro figli. Negli ultimi anni l’interesse della popolazione per le attività di volontariato a favore dei migranti è cresciuto molto e questo ha reso necessaria la strutturazione di questo importante servizio. SOS Ticino ha deciso quindi di formalizzare le attività di volontariato al suo interno, rendendolo un settore trasparente ed efficace, mantenendo però al contempo una grande accessibilità al pubblico interessato, affinché anche l’entusiasmo dei volontari potesse essere valorizzato. Per poter seguire al meglio i volontari e le loro attività, SOS Ticino ha deciso di concentrarsi sulle attività di sostegno linguistico e/o scolastico, sostegno all’integrazione sociale e attività ad hoc con gruppi, tutte a favore della popolazione migrante seguita dai vari servizi del settore migrazione.

Qualche numero
Dal 2013 sono state attivate più di 120 collaborazioni individuali. Nel solo 2016 64 volontari attivi su tutto il territorio cantonale hanno incontrato a scadenza settimanale quasi 200 migranti, per un totale di circa 16.000 ore.

I progetti “speciali”
Alcune belle idee che si sono trasformate in realtà: alcune colonie diurne organizzate da studenti di una scuola privata del Luganese e da un gruppo di giovani attivi nell’ambito politico, un programma di recupero scolastico prima del rientro dalle vacanze estive organizzato da studenti del settore sociale e un progetto di integrazione rivolto alle donne migranti impegnate nella realizzazione di capi di cucito, maglia e ricamo.

Altri incontri
Interventi di informazione e sensibilizzazione sul tema del volontariato presso alcune sedi di Scuole medie cantonali, classi di scuole professionali (diversi ambiti), classi di scuole private e associazioni attive nell’ambito dell’integrazione degli stranieri.


Torna ai contenuti | Torna al menu