Formazione in competenze interculturali - SOS ticino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cosa facciamo > Formazione > Derman
FORMAZIONE IN COMPETENZE INTERCULTURALI

Corsi di formazione continua in“Competenze interculturali” per operatori sociosanitari

Premessa
Sempre di più in Ticino risiedono persone immigrate provenienti da tutto il mondo. Anche all’interno della rete sociale e sanitaria assistiamo alla presenza di utenti di differenti origini linguistico-culturali, che creano di fatto delle istituzioni multiculturali.
per favorire l’efficacia e la qualità della presa a carico da parte degli operatori autoctoni, nonché un adeguato accesso dell’utenza immigrata ai servizi sociosanitari e una corretta comprensione dei loro bisogni, è auspicabile l’acquisizione di competenze interculturali. Non tutti gli operatori autoctoni, inoltre, si presume abbiano avuto la possibilità di acquisire tali competenze all’interno dei loro cicli di studio.

Obiettivi generali:
  • Rinforzare le competenze personali e professionali di operatori che si ritrovano confrontati con utenti immigrati.
  • Confrontarsi con concetti chiave e situazioni tipo all’interno della relazione con persone di culture differenti.
  • Favorire la relazione e la comunicazione interculturale in vista di una più efficace presa a carico dell’utenza immigrata.

Potenziali contenuti:
N.B.: I contenuti vengono adattati a partire dai bisogni e dagli interessi delle istituzioni e dei partecipanti, e a partire dalla durata scelta per il corso.
  • Introduzione al fenomeno della migrazione. L’immigrazione in Svizzera e in Ticino oggi e il quadro di riferimento legale e sociale.
  • L’identità personale nella migrazione: possibili influenze della cultura, della società e del percorso migratorio sull’identità del migrante.
  • Multiculturalità, Interculturalità, Transculturalità: diversi modelli a confronto di convivenza, relazione e integrazione di persone di culture differenti.
  • Stereotipi e pregiudizi: come influenzano la relazione con persone immigrate?
  • La relazione d’aiuto e di cura transculturale: potenzialità e rischi.
  • Storie di vita di immigrati in Ticino: racconti autobiografici in prima persona del proprio percorso migratorio.
  • Migrazione e salute: come favorire l’accesso dei migranti alle cure e alla promozione della salute? L’interpretariato, la mediazione interculturale e altre pratiche di cura interculturali.

Metodo:
  • Esposizione teorica dei concetti chiave.
  • Riflessioni e discussioni attorno ai concetti chiave e alle situazioni tipo.
  • Esercitazioni individuali e di gruppo, giochi di ruolo.
  • Narrazione di storie di vita e di casi professionali.
Contatti

Formazione Derman
Piazza Nosetto 4a
6500 Bellinzona
Tel. 091 290 05 06
       079 250 12 21
Fax 091 825 74 66

Email:
gmattei@sos-ti.ch



Torna ai contenuti | Torna al menu