Formazione in interpretariato interculturale - SOS ticino

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cosa facciamo > Formazione > Derman
FORMAZIONE IN INTERPRETARIATO INTERCULTURALE

Requisiti
Gli interpreti e i mediatori interculturali provengono dai Paesi dove si parla la lingua per la quale sono chiamati ad intervenire, risiedono da diversi anni in Ticino e sono bene integrati nella realtà locale. Posseggono un’ottima conoscenza della lingua di interpretariato e della cultura degli immigrati, una buona conoscenza della lingua e della cultura locale e una conoscenza diretta delle problematiche relative all’integrazione degli stranieri.

Formazione in interpretariato interculturale
Per svolgere in maniera adeguata l’attività di interprete interculturale è necessario seguire una formazione specifica, riconosciuta e certificata secondo standard federali dall’associazione INTERPRET.
La formazione, suddivisa in due moduli (“Interpretariato interculturale in situazione di trialogo” e “Orientarsi in ambito formativo, sanitario e sociale”), prepara a svolgere in maniera corretta la funzione di interprete interculturale in situazione di trialogo, per facilitare la comunicazione e la comprensione tra gli operatori autoctoni e le persone immigrate.
La formazione dà accesso al certificato federale INTERPRET di “interprete interculturale”.


Scarica i moduli 1 e 2 della formazione 2015/2016



Contatti

Formazione Derman
Piazza Nosetto 4a
6500 Bellinzona
Tel. 091 290 05 06
       079 250 12 21
Fax 091 825 74 66

Email:
gmattei@sos-ti.ch



Torna ai contenuti | Torna al menu