Incontri di Mediazione comunitaria 2021 settembre - SOS ticino - Soccorso Operaio Svizzero, Ticino

Vai ai contenuti
Contatti

Agenzia Derman
Rita Fanni
Via Merlina 3a
6962 Viganello
Tel. 091 973 70 62

Email:
rfanni@sos-ti.ch



INCONTRI DI MEDIAZIONE COMUNITARIA

Proteggersi dalla violenza domestica
settembre 2021

Gli incontri di mediazione comunitaria in seno al progetto "Famiglia e integrazione - Matrimonio, relazioni di genere ed educazione dei figli in un contesto interculturale" sono incontri gratuiti di prima informazione rivolti alle comunità straniere presenti in Ticino, nell'ambito del Programma d'integrazione cantonale (PIC) con il sostegno del Servizio per l'integrazione degli stranieri.
 
Il nuovo ciclo di incontri di settembre è dedicato al tema della violenza domestica e come proteggersi, grazie alla collaborazione con rappresentanti del Servizio di aiuto alle vittime di reati e del Progetto Matrimoni forzati, ed è rivolto a genitori e altri adulti stranieri non-italofoni. Con il supporto di un’interprete, ponte linguistico (e culturale) per facilitare lo scambio, ogni incontro è dedicato a partecipanti provenienti da una singola comunità linguistica. Il ciclo di settembre prevede incontri dedicati rispettivamente alle comunità linguistiche di lingua tigrina, di arabo, darsi/farsi, e pidgin/broken English (e inglese standard).
Le relatrici, Sara Grignoli (Progetto matrimoni forzati) e Kim Savoy (Servizio aiuto alle vittime di reato), animano l’incontro, in cui si affronteranno e impareranno a riconoscere diverse forme di violenza domestica, le loro conseguenze e quali servizi sono a disposizione sul territorio per aiutare le vittime.

Il calendario degli incontri e le locandine scaricabili in italiano e nella lingua di riferimento:

venerdì 17 settembre 2021 a Lugano - tigrino / ትግርኛ

sabato 18 settembre 2021 a Bellinzona - arabo / عربية

lunedì 20 settembre 2021 a Bellinzona - farsi-dari / فارسی

martedì 21 settembre 2021 a Lugano - inglese / pidgin/broken & standard English

Nel rispetto delle direttive sulla sicurezza i posti sono limitati.
Per l’iscrizione, si invita ad annunciarsi via e-mail: rfanni@sos-ti.ch.
Per maggiori informazioni contattare: 091 973 70 62 (Rita).

Torna ai contenuti